Loading

Cosa vedere nell'Oasi Lago Salso

Lago Salso è un'oasi affiliata WWF nel Parco Nazionale del Gargano.

Flora

La dolcificazione delle acque è alla base della ricca vegetazione dell’Oasi.

Fauna

Col suo mosaico di habitat, l’Oasi offre una gran varietà di specie viventi.

Scarica il depliant con i sentieri e i percorsi

Download

Ultime notizie

Archivio news

Il rilancio dell'area è in corso dopo anni di abbandono. Urge impegno di tutti

  • 11-03-2019

In riferimento all’articolo apparso sulla Gazzetta del Mezzogiorno del 09 Marzo u.s. relativo alla presunta guerra tra agricoltori e gestori dell’Oasi Lago Salso, al Consiglio di Amministrazione della Società Oasi Lago Salso preme sottolineare l’impegno profuso dalla data del suo insediamento, per la collaborazione e convivenza con i diversi attori del territorio. Il mandato dato al governo della Società è quello di ricreare le condizioni amministrative e gestionali, dopo anni di abbandono, per rilanciare l’Oasi nella pienezza della sua funzione ...

Back in Nature

  • 21-02-2019

Un altro lieto fine all’Oasi Lago Salso grazie all’Osservatorio Faunistico Provinciale. A causa degli ultimi giorni freddissimi, un Barbagianni (Tyto alba) è stato recuperato da volontari e portato a VVUU di Foggia. Prontamente accolto dal dott. Matteo Caldarella veniva rifocillato e portato al Centro Recupero Provinciale presso l’Oasi Lago Salso. Qui, dopo un periodo di stabulazione all’interno, si è passati al recupero completo della vitalità del bellissimo esemplare in voliera. Dice Matteo Caldarella, responsabile del centro, ”l’esem...

Grave incendio di un capanno dell'Oasi Lago Salso

  • 14-02-2019

Un grave incendio è divampato, nella notte del 14 febbraio, in una delle strutture dell’Oasi naturalistica Lago Salso, nel comune di Manfredonia. La reazione degli amministratori è stata di sorpresa e di seria preoccupazione, non solo per il grave danno subito ma, anche, per le possibili cause che lo hanno provocato. "Non si tratta - precisa Antonio Canu, presidente Cda Società Oasi Lago Salso - di un edificio servito dalla corrente elettrica o con possibili altre fonti di combustione. Quindi l’elemento doloso è del tutto eviden...

Il perchè delle lontre

  • 11-09-2018

“Il perché delle Lontre” La regina dei fiumi riconquista le paludi Sipontine anche grazie ai progetti di rinaturalizzazione del Centro Studi Naturalistici ONLUS -Pro Natura     La Lontra è un carnivoro (mustelide, “parente” delle puzzole, faine, tasso, ecc) di medie dimensioni, semi acquatico, ha zampe corte, corpo allungato, una pelliccia folta ed impermeabile di colore bruno sul dorso e sulle zampe, color nocciola sul ventre mentre la gola, le guance e il petto sono biancastri. Le dita, soprattutto delle zampe anteriori...
Il rilancio dell'area è in corso dopo anni di abbandono. Urge impegno di tutti

Il rilancio dell'area è in corso dopo anni di abbandono. Urge impegno di tutti

11-03-2019
Back in Nature

Back in Nature

21-02-2019
Grave incendio di un capanno dell'Oasi Lago Salso

Grave incendio di un capanno dell'Oasi Lago Salso

14-02-2019
Il perchè delle lontre

Il perchè delle lontre

11-09-2018

Come arrivare

In auto: provenendo dall'autostrada A14, uscire al casello di Foggia e seguire le indicazioni per Manfredonia; percorsa la S.S. 89, uscire seguendo le indicazioni per Riviera Sud, Zapponeta e Margherita di Savoia; il B&B Oasi Lago Salso è ubicato lungo la S.P. 141, sul lato destro al Km. 7,200.

In treno: si raggiunge l‘Oasi scendendo alla stazione di Foggia, prendendo l’autobus delle Ferrovie del Gargano o il treno per Manfredonia e poi proseguendo in autobus in direzione Zapponeta - Margherita di Savoia (la fermata dell’autobus è davanti all’entrata dell’Oasi).